Post più popolari

venerdì 20 gennaio 2012

Naufragi

5 commenti:

  1. Un singolo evetno di cronaca che diventa la metafora del Paese che lo ha generato!

    RispondiElimina
  2. ognuno ha le metafore che si merita...

    RispondiElimina
  3. Ben detto Ceci.
    Addirittura fare speciali e sottolineare come si sia
    stati i primi a intervistare chi o riprendere cosa...
    Questa è l' Italia.
    Anzi, l' italia.

    RispondiElimina
  4. il brutto è che ci sono centinaia di situazioni al limite della legalità, tollerate da decenni, in questo paese: finché non capita una tragedia. Almeno servisse a qualcosa, speriamo

    RispondiElimina
  5. Sai perchè?
    Perchè in Italia si aspetta ..
    ora no .. meglio dopo... aspettiamo..
    Aspettiamo cosa?!

    Vedi nel caso della Concordia bastava avvertire immediatamente.
    Errore del capitano o no, dopo si sarebbe venuto
    a sapere. Quindi si avvertono le autorità
    così che possano intervenire subito.
    Non è assurdo che a pochi metri dalla costa
    non si sia vista un'altra nave o elicotteri
    nell' immediato per recuperare la gente?

    Lasciam stare il caso dei giornalisti-spettacolo
    che fa venire la nausea.
    Sembra che stanno girando un film: il più avvincente
    vince il premio!

    RispondiElimina