martedì 18 novembre 2014

Australia

1 commento:

  1. Mi aspettavo che avrebbe inscatolato e venduto il fango per fare maschere di bellezza.
    In fondo mi ricorda tanto un'imbonitrice televisiva di qualche anno fa.

    RispondiElimina